Criminal Activities

LA TRAMA:

Criminal Activities – Quattro ragazzi si riuniscono per il funerale di un ex compagno di classe. Uno di loro fornisce informazioni privilegiate agli altri su un titolo bloccato, che potrebbe renderli milionari all’istante. Sfortunatamente, l’affare va a rotoli insieme al loro investimento e le cose vanno di male in peggio dal momento che uno di loro per trovare il capitale ha chiesto un prestito ad un boss mafioso. Ora dovranno saldare il loro debito.

IL TRAILER:

LA MIA OPINIONE/RECENSIONE:

L’esordio alla regia dell’attore Jackie Earle Haley è un minestrone avariato di luoghi comuni tra commedia e gangster movie, che perfettamente si inserisce tra “Lock & Stock” e “Compagnie pericolose“.

La lunga spiegazione finale alla maniera de “I soliti sospetti”, pur con inevitabili forzature, funziona, ma non riesce ad evitare il disastro.

E così l’avventura narrata in Criminal Activities non riesce mai veramente a decollare né a coinvolgere tra dialoghi banali e ridondanti, situazioni riciclate, inesorabili tempi morti, sviluppi comici, soluzioni narrative superflue, colpi di scena di scarso peso, una messa in scena scialba e anonima che fatica a dare senso e vivacità ad una sceneggiatura derivativa e pigra.

I quattro giovani protagonisti purtroppo sono inoltre ben poco incisivi, soprattutto un insopportabile ed esagitato Michael Pitt, il cui personaggio è pure tormentato dal dubbio, legittimo, che la bellissima futura moglie gli faccia le corna.

John Travolta campeggia al centro della locandina, ma ha una fugace apparizione e riesce quanto meno a non far danni (di questi tempi è già un lusso), ma la sua presenza appare più che altro una delle tante, solite e tardive scimmiottature al cinema di Tarantino.

Tutto suona di terza mano, posticcio ed artificioso, tanto che non vale nemmeno una visione. 

Buona visione.

Michael Pitt interpreta Zach nel film Criminal Activities.

LA CURIOSITÀ:

Questa pellicola è l’esordio in regia di Jackie Earle Haley (Tutti gli uomini del reLittle Children), dietro e davanti alla macchina da presa nel ruolo di Gerry, mentre affida a Travolta la casacca del boss Eddie, uno di quei personaggi che sarebbe sicuramente piaciuto a Tarantino.

IL CAST e IL REGISTA:

  • Jackie Earle Haley: Regia
  • John Travolta: Eddie
  • Jackie Earle Haley: Gerry
  • Michael Pitt: Zach
  • Dan Stevens: Noah
  • Christopher Abbott: Warren
  • Rob Brown: Bryce
  • Edi Gathegi: Marques

I DOPPIATORI ITALIANI:

  • Claudio Sorrentino: Eddie
No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *