The Preacher – Seconda Stagione

LA TRAMA:

In The Preacher 2 ritorneranno Dominic Cooper nel ruolo di Jesse Custer, Ruth Negga in quello di Tulip, Joseph Gilgun che sarà il vampiro irlandese Cassidy, Lucy Griffiths che sarà il personaggio inedito Emily Woodrow, Ian Colletti che sarà Arseface. Evan GoldbergSeth Rogen e Sam Catlin hanno diretto, prodotto e riadattato la storia del fumetto di Garth Ennis e di Steve Dillon sul piccolo schermo.

IL TRAILER:

LA MIA OPINIONE/RECENSIONE:

Quando la prima stagione di Preacher debuttò in America su AMC, ci furono non poche lamentele da parte dei fan duri e puri del fumetto originale di Garth Ennis e Steve Dillon.

Questo perché la serie, presentava nei primi dieci episodi una storyline che deviava in modo sostanzioso dal prototipo cartaceo, fungendo da lungo preludio al viaggio alla ricerca di Dio che costituisce l’anima nerissima del popolare racconto seriale di Ennis e Dillon.

Un concentrato di sesso, violenza e blasfemia che ancora oggi è in grado di far discutere, come ha dimostrato anche la polemica intorno a uno degli episodi di questa nuova annata, più vicina alle atmosfere del fumetto ma anche libera di esplorare, con esiti più o meno felici, strade alternative.

Conclusione:

Procedendo su un doppio binario che tiene conto di fan e neofiti allo stesso modo, Preacher chiude quindi la sua seconda stagione con la stessa grinta di quella precedente, senza troppi inciampi dovuti al numero maggiore di episodi (tredici e non più dieci) e con una grande volontà di scioccare nel migliore dei modi.

In tal senso, chi si è offeso per il decimo episodio farà bene a stare alla larga dal finale di stagione, che si riallaccia a una storia che i lettori del fumetto conosceranno bene ma lo fa con certe scelte inedite, tra cui un’immagine di commiato che rende già faticosa l’attesa dell’auspicato terzo ciclo.

Buona visione.

I protagonisti principali di Preacher.

LA CURIOSITÀ (ATTENZIONE SPOILER): 

PERCHÉ GUARDARE PREACHER?

Abbiamo a che fare col prodotto che, con l’approccio giusto, potrebbe diventare il nuovo brand di punta della AMC mentre il franchise di The Walking Dead si avvicina sempre più inesorabilmente a un abisso creativo.

PERCHÉ NON GUARDARE PREACHER?

Non ha soddisfatto pienamente i fan desiderosi di assistere ad un adattamento televisivo che fosse il più fedele possibile alle pagine illustrate.

IL CAST e GLI IDEATORI:

  • Seth Rogen, Evan Goldberg, Sam Catlin: Ideatori
  • Dominic Cooper: Jesse Custer
  • Joe Gilgun: Cassidy
  • Ruth Negga: Tulip O’Hare
  • Lucy Griffiths: Emily Woodroow
  • W. Earl Brown: Hugo Root
  • Derek Wilson: Donnie Schenck
  • Ian Colletti: Eugene “Arseface” Root
  • Tom Brooke: Fiore
  • Anatol Yusef: DeBlanc
  • Graham McTavish: Il Santo degli Assassini
  • Pip Torrens: Herr Starr
  • Noah Taylor: Adolf Hitler
  • Julie Ann Emery: Lara Featherstone

I DOPPIATORI ITALIANI:

  • Ruggero Andreozzi: Jesse Custer
  • Alessandro D’Errico: Cassidy
  • Maddalena Vadacca: Tulip O’Hare
  • Gea Riva: Emily Woodroow
  • Marco Pagani: Hugo Root
  • Lorenzo Scattorin: Donnie Schenck
  • Andrea Oldani: Eugene “Arseface” Root
  • Alessandro Capra: DeBlanc
  • Alessandro Zurla: Fiore
No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *